Il Festival CinemaZERO, giunto all’edizione numero 11, promuove da sempre un’idea radicale di “cinema zero”, fondata essenzialmente sull’autonomia dell’autore: opere autoprodotte, e personali, realizzate con i mezzi di produzione che si hanno a disposizione, in solitaria o con piccoli gruppi. Un cinema all’insegna della libertà creativa, dell’agilità dello sguardo, della vera indipendenza e del racconto dal basso.
Il cuore del Festival è un concorso internazionale di opere fino a 20 minuti che rispecchino questa idea e ne espandano se possibile i confini.

In settimana il Festival CinemaZERO ha presentato il bando di concorso dell’edizione 2018, in programma dal 29 novembre al 2 dicembre a Trento. La partecipazione al concorso – e non potrebbe essere altrimenti, visto che si parla di “cinema zero” – è libera e gratuita.

Vai al bando 
In palio ci sono un premio della giuria (un buono acquisto del valore di 1000 €) e un premio del pubblico (un buono acquisto del valore di 500 €).

Per informazioni su Festival e concorso: www.festivalcinemazero.it
Il Festival CinemaZERO è anche su
Facebook.