Concorso Nazionale del Fumetto Città di Valdagno: l’edizione 2020 è… NOIR!

E’ online il regolamento della settima edizione del “Concorso Nazionale del Fumetto Città di Valdagno”, bandito Progetto Giovani Valdagno.

Nato nel 2013 quasi per scherzo dall’entusiasmo di Progetto Giovani e del fumettista Giuliano Piccininno, il concorso ha da subito dimostrato di avere “qualcosa in più”, coinvolgendo ogni anno decine di fumettisti non professionisti da tutta Italia e raccogliendo una percentuale di talenti degna di nota e sorprendendo ogni anno i giurati per quantità e qualità delle tavole ricevute.

Novità di quest’anno è il ritorno ad un tema. Dopo anni di libertà assoluta in fatto di tema, quest’anno il concorso torna a dare una direzione ai partecipanti.
Solo una direzione, niente gabbie, niente maglie troppo strette. Il tema 2020 è dunque: “TUTTE LE TINTE DEL NOIR”. Il NOIR a fumetti in tutte le sue declinazioni. Storie nere un po’ gialle, storie gialle un po’ scure, storie nere ma divertenti, storie buffe ma anche un po’ gialle. Non vogliamo porre limiti di genere, vogliamo avventure, misteri e commedie di tutti i colori, 
basta che ci sia una sfumatura di NOIR.

L’edizione 2020 del concorso introduce anche una seconda novità, e apre la partecipazione anche ai giovanissimi, con la categoria giovanissimi, per ragazze e ragazzi con meno di 15 anni, che sarà giudicata dalla stessa giuria di professionisti, critici e appassionati di fumetto che valuteranno la sezione giovani e adulti, dedicata a chi ha fra i 15 ed i 35 anni

Ai concorrenti di ambedue le categorie è chiesto di realizzare una storia a fumetti in numero massimo di 6 tavole. È permessa qualsiasi tecnica manuale di disegno digitale. 

I personaggi dovranno essere di creazione dei concorrenti; 
sono ammesse citazioni o parodie di personaggi già esistenti purché funzionali alla storia. 
Le interpretazioni di personaggi coperti da copyright che risultassero stravolgenti ed offensive comporteranno l’esclusione dal concorso. 
Non saranno accettate: storie ed immagini di incitamento alla violenza e/o ad esplicito contenuto sessuale o pedo-pornografico

Il termine ultimo per la ricezione delle candidature è fissato alle ore 12.00 di lunedì 27 aprile 2020.

Progetto Giovani Valdagno mette in palio per il primo classificato della categoria under 15 un buono, del valore di 30 euro, da spendere presso “Il Mondo Virtuale” o “I Giochi di Simone”;
per il primo classificato della categoria 15 – 35 ci sono invece 300 euro.