Sono percorsi finalizzati a una formazione tecnica e professionale approfondita e mirata, rivolti a giovani e adulti, occupati e in cerca di occupazione, con o senza diploma di istruzione secondaria superiore, previo accertamento delle competenze acquisite.

I percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (I.F.T.S.) hanno l’obiettivo di formare figure professionali a livello post-secondario, finalizzate a una formazione tecnica e professionale approfondita e mirata. I percorsi formano tecnici specializzati capaci di presidiare e gestire i processi organizzativi e produttivi di impresa anche connessi alle innovazioni tecnologiche e all’internazionalizzazione dei mercati, secondo le priorità indicate dalla Programmazione economica regionale. I percorsi sono progettati e gestiti da quattro soggetti formativi: la scuola, la formazione professionale, l’università e l’impresa tra loro associati con atto formale, anche in forma consortile.

Caratteristiche dei percorsi
Di regola hanno la durata di due semestri per un totale di 800/1.000 ore, di cui almeno il 30% di stage. I docenti provengono per almeno il 50% dal mondo del lavoro con una specifica esperienza professionale maturata nel settore da almeno cinque anni.

Chi può iscriversi
Sono rivolti a giovani e adulti, sia occupati che in cerca di occupazione. Per accedere ai percorsi, di norma, occorre essere in possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore, ma è consentito anche a coloro che non sono in possesso di questo titolo, previo accertamento delle competenze acquisite.

Certificazione
Al termine del percorso viene rilasciato il certificato di specializzazione tecnica superiore (IV livello EQF), spendibile in ambito nazionale e comunitario. Inoltre, i crediti formativi acquisiti possono essere riconosciuti dal sistema accademico.

Per tutte le informazioni specifiche relative ai corsi e alle modalità di iscrizione e selezione è dedicata la piattaforma web Formazione IFTS FVG.

Tecnico della gestione e della produzione agricola 2.0

Tecnico di controllo della produzione agroalimentare e biologica