Master: trovare gli sponsor oltreoceano

Stati Uniti d’America

Vastissima l’offerta di borse di studio e formule di finanziamento per studiare nel continente statunitense. La Rotary Foundation sponsorizza uno dei più estesi programmi di borse di studio nel mondo finanziato da fondi privati: il Programma Borse degli Ambasciatori, che, dal 1947 ad oggi, ha consentito a oltre 40.000 diplomati e laureati di studiare all’estero per un anno. Durante la permanenza nel Paese ospitante, i borsisti fungono da ambasciatori per la pace, condividendo la propria esperienza con i locali e diffondendo la cultura della tolleranza e della solidarietà. Il Programma Borse di Studio Rotary per la Pace Mondiale, invece, consente ogni anno ad un massimo di 100 borsisti meritevoli, di ottenere Master nei settori delle relazioni internazionali, pubblica amministrazione e sviluppo sostenibile presso i centri rotariani per studi internazionali per la pace e la risoluzione dei conflitti, in 7 prestigiosi atenei in tutto il mondo. Le domande di ammissioni devono essere inoltrare attraverso i Rotary club locali. Dal sito https://www.rotary.org/it si possono raccogliere informazioni dettagliate, scaricare i bandi di concorso e monitorare le scadenze.
Il Programma Fulbright nasce nel 1946 all’indomani della Seconda Guerra Mondiale, con l’intento di favorire il processo di pace attraverso lo scambio di idee, cultura e storia tra americani e cittadini di varie nazioni. Il Programma Fulbright in Italia promuove gli scambi culturali tra Italia e Stati Uniti attraverso borse per progetti di studio, ricerca ed insegnamento nelle migliori università degli Stati Uniti. I premi, di considerevole entità, coprono anche le spese di viaggio e l’assicurazione medica. In particolare, la Commissione bandisce concorsi per la frequenza di corsi universitari post-laurea (Master o Ph.D.) presso università degli Stati Uniti nel campo dell’arte e della musica, delle relazioni internazionali e nell’ambito delle discipline scientifiche e tecnologiche.
Un’altra interessante opportunità è data dal programma Fulbright Best (Business Exchange and Student Training), che consente a laureati italiani in materie tecnologiche e scientifiche di partecipare ad un corso universitario semestrale presso la Santa Clara University’s School of Business Executive Development Center e di beneficiare di un internship presso aziende della Silicon Valley. Il programma offre inoltre un servizio di informazioni telefoniche e via e-mail sulle borse di studio Fulbright e sulle opportunità di studio in Italia e negli Stati, in collaborazione con EducationUSA.
Per ricevere maggiori delucidazioni potete scrivere a: szinari@fulbright.it, mentre i bandi e i regolamenti per la partecipazione sono scaricabili dal sito http://www.fulbright.it
La Mason Perkins Deafness Fund Onlus, attiva nel campo della sordità, in collaborazione con Fulbright sponsorizza ogni anno una borsa di studio per studenti italiani sordi per frequentare corsi di specializzazione presso la Gallaudet University di Washington, l’unica università per sordi al mondo. Per maggiori informazioni: https://www.mpdfonlus.com
Infine, per studenti di ingegneria appartenenti a istituzioni partner, il Global Engineering Education Exchange (Global E³) è un programma molto flessibile di scambi internazionali finalizzato a consentire agli studenti di seguire corsi oltreoceano, maturando crediti presso il proprio ateneo, e, volendo, di partecipare a internships in un altro Paese. Sono 80 le università aderenti al consorzio, in 18 paesi, e 250 gli studenti coinvolti nel progetto ogni anno. Il programma si pone l’obiettivo di minimizzare i costi collegati allo studio all’estero ed è piuttosto selettivo perché consente solo agli studenti migliori, individuati dall’ateneo di appartenenza, di effettuare un’esperienza chiave nel background accademico. Per maggiori informazioni su Global E³, visitare il sito: http://globale3.studioabroad.com/ > “Participating Universities”. Se la propria università è una delle consorziate, vale la pena leggere con attenzione le istruzioni per candidarsi.
Per trovare percorsi di studio a costi agevolati, ci si può rivolgere anche ad agenzie private. È il caso del programma International Education Programs Abroad che consente agli studenti che vi aderiscono, di beneficiare di sostegni finanziari e borse di studio per partecipare a corsi di perfezionamento in tutto il mondo. IEP è un programma di studi all’estero aperto a studenti universitari per la frequenza di corsi estivi, semestrali o annuali in oltre 30 location in 20 Paesi in America Latina, Africa, Europa, Asia e Oceania. Prima di inviare l’application form è necessario valutare bene i requisiti di partecipazione e le tempistiche indicate all’indirizzo https://iepabroad.org
Un sito utile da monitorare è quello dell’Institute of International Education https://www.iie.org che ospita un grande numero di programmi di scambio e borse di studio internazionali, praticamente nei cinque continenti e per ogni indirizzo di studi. Occorre scorrere con attenzione i requisiti e i criteri di eleggibilità per capire per quali borse di studio si è eleggibili.

Canada

L’ottimo programma di cooperazione Unione Europea-Canada per la promozione dell’educazione e della formazione internazionale, si pone l’obiettivo primario di sostenere la comprensione tra i cittadini dell’Unione Europea e del Canada. Grazie a questo accordo, quasi 2000 studenti e docenti appartenenti a istituzioni universitarie partner del progetto hanno avuto l’opportunità di specializzarsi oltre oceano, a partire dal 1995. Tutte le informazioni rispetto alle opportunità offerte dal Canada sono reperibili al seguente sito https://www.studycanada.com

Australia

Un buon punto di inizio per chi desidera frequentare un Master in Australia è http://scholarization.blogspot.com/2010/03/australia-Masters-and-phd-research.html, sito che ospita un’ampia lista di borse di studio e premi per la partecipazione a Master, Ph.D. e corsi post-laurea.
Anche il Department of Education, Employment and Workplace relations australiano https://www.dese.gov.au può fornire valide alternative.

Asia

Molto ricca è anche l’offerta di borse di studio per partecipare a corsi di specializzazione post-laurea e Master in Asia. L’Association for Asian Studies è un ottimo punto di partenza per prendere visione delle opportunità di studio a condizioni agevolate nel continente asiatico. All’indirizzo: https://www.asianstudies.org è possibile scorrere un lungo elenco di fondazioni ed istituzioni locali che propongono borse di studio per studenti stranieri presso i campus locali.
Per la Malaysia, il portale https://www.malaysiascholarships.my rappresenta un luogo specifico per raccogliere dati, informazioni e indirizzi utili per Master e borse di studio a condizioni favorevoli.
Singapore ha il primato del più ampio programma di borse di studio, insieme al Giappone, che vanta una nutrita comunità di studenti stranieri: circa 62.000 provenienti da 160 paesi. Il sito del Ministero dell’Educazione a Singapore https://www.moe.gov.sg/financial-matters/awards-scholarships è un’ottima fonte di indicazioni rispetto alle borse di studio per studenti stranieri.
L’aver conseguito un Master o una specializzazione post-laurea in Cina costituisce un plus valutato molto favorevolmente dalle aziende italiane, soprattutto per gli interessanti sviluppi di business in questo paese. Il China Scholarship Council fornisce una panoramica esauriente dei sussidi offerti anche a studenti stranieri, per frequentare corsi post-laurea.
In particolare, il Governo cinese sponsorizza direttamente un buon numero di borse di studio per stranieri nelle principali istituzioni accademiche locali. Sul sito https://www.csc.edu.cn è possibile visionare i bandi in doppia lingua (cinese e inglese).
La Fudan University Education Development Foundation http://www.fuedf.org si pone il nobile obiettivo di promuovere lo sviluppo della ricerca e la diffusione della cultura, finanziando ogni anno borse di studio, dirette anche a studenti stranieri, per la partecipazione a programmi di Master e dottorato di ricerca presso la Fudan University. I premi includono il costo del corso di studi, un piccolo rimborso mensile e le assicurazioni. Maggiori informazioni in merito a requisiti e scadenze per la partecipazione su http://www.fudan.edu.cn/englishnew/
Infine, per organizzare la ricerca di borse di studio in maniera strutturata, segnalo che il World MBA Tour, il più grande programma di eventi internazionali di informazione su business school, ha un nuovo strumento di ricerca sul proprio sito, che consente di consultare opportunità interessanti per MBA nelle 300 più prestigiose business school del mondo.
L’indirizzo di riferimento è: http://www.topmba.com/scorecard

Per ricercare ulteriori opportunità di borse di studio, agevolazioni e finanziamenti per studiare all’estero, consultare i seguenti siti:

http://www.studyabroad.com
http://www.scholarshipmerits.com
http://www.scholarship-positions.com
http://www.scholarshipnet.info


Tratto dalla Newsletter Muoversi di Eurocultura https://www.eurocultura.it/